Programma di Formazione sulla Ricerca di Malattie Rare

Le malattie rare sono uniche come campo medico, comprendono un gran numero di disturbi con un piccolo numero di pazienti per ciascun disturbo. I metodi impiegati nella ricerca sulle malattie rare (RDR, rare diseases research) richiedono modelli e strumenti analitici diversi dalle condizioni più comuni. Il programma di formazione sulla ricerca per le malattie rare è un programma di 8 settimane che si svolge in un anno accademico e utilizza strumenti e metodi specifici per le malattie rare.

È costituito da 6 componenti:

  1. un metodo RDR iniziale di due giorni faccia a faccia e workshop sulle procedure;
  2. una serie di seminari interattivi bimensili basati sul web sulle metodologie;
  3. una videoconferenza bimensile con lavagna interattiva che si concentra sui singoli progetti RDR dei tirocinanti;
  4. un portale web con contenuti sul corso, opportunità di interazione tra i tirocinanti e interazione tra tirocinanti e insegnanti/tutor;
  5. una presentazione conclusiva del progetto di ricerca al meeting semestrale RDCRN; e
  6. un pre- e post-test per quantificare la comprensione degli argomenti trattati nella RDR prima e dopo il programma.

Il programma di formazione sulle malattie rare sta effettuando il reclutamento per l’anno accademico 2018 - 2019. Per ulteriori informazioni sul programma di formazione sulle malattie rare o per presentare una domanda, fare clic qui.

Informazioni di Contatto

Debra Regier, MD, PhD
E-mail: DRegier@childrensnational.org

Conferenza sulla Ricerca Clinica per Malattie Rare

La Conferenza sulla ricerca clinica per le malattie rare tratta la metodologia di ricerca sulle malattie rare ed è concepita per nuovi sperimentatori, tirocinanti e membri di facoltà giovani. Ulteriori Informazioni. Visualizza il volantino RDCRN CCRRD 2018.